giovedì 11 maggio 2006

Onsen

Una bella esperienza che consiglio a tutti è quella di provare le terme (onsen おんせん). Gli alberghi dove si fa onsen sono molto interessanti, appena arrivati una ragazza con abiti tradizionali ci ha accompagnati mostrandoci la camera e ci ha preparato ocha お茶 (thè verde giapponese). Poi ci ha mostrato dove c'erano gli yukata ゆかた (tipo kimono, ma fatto di cotone) per rilassarsi. Nei Ryokan 旅館 (albergo stile giapponese) si può girare con lo yukata e le ciabatte, infatti li abbiamo indossati anche per andare a cena. Come si vede nella foto (in basso a destra), c'era un'enorme vasca da bagno sul balcone della stanza, da cui si vedevano le montagne. Ho provato ad andare anche nel grande bagno pubblico nell'albergo, naturalmente senza costume... I bagni sono divisi tra uomini e donne. Appena si entra ci si spoglia poi, prima di entrare nella vasca, bisogna lavarsi (ci sono tante piccole docce dove si trova sapone e shampoo). La vasca contiene acqua termale e ha una temperatura di circa 42-43 gradi. Si può fare il bagno anche all'aperto perchè ci sono delle vasche termali anche nel giardino, è molto carino, specialmente la sera.

4 commenti:

bunny chan ha detto...

Le vasche all'aperto si chiamano Rotenburo: io le preferisco perchè l'acqua è sempre troppo calda per me che soffro di pressione bassa! Mentre all'aperto la temperatura viene mitigata e non ho paura di giramenti di testa ^_^!

Ciao,
B.

bunny chan ha detto...

P.S. Venite a trovarmi sul mio blog!! Sto pubblicando le foto della trasformazione in geisha...esperienza interessante!

B.

bunny chan ha detto...

Grazie di essere passati. La trasformazione in geisha costa circa 70 Euro (10.000 Yen)...neanche tanto, alla fine!

Ciao,
B.

Mabataki ha detto...

Non male.. Certo che è una cosa un po' lunga.. Ma il risultato dev'essere sicuramente interessante..