mercoledì 28 novembre 2007

Kaiyukan


Solitamente non mi piacciono gli acquari, ad esempio quello di Genova lo trovo tristissimo, ma visitando l'acquario di Osaka Kaiyukan 海遊館 mi sono dovuto ricredere. E' stupefacente per quanto è grande e per come è organizzato. E' stato pensato per rappresentare l'oceano pacifico e tutte le terre che esso raggiunge, infatti non ci sono solo pesci, ma anche mammiferi, uccelli, anfibi, rettili e piante. L'ingresso non è proprio economico 2000yen, ma abbiamo scoperto che per 2400yen è possibile comprare una tessera (Osaka Kiyu kippu 大阪海遊館きっぷ) che permette, oltre all'ingresso all'acquario, l'utilizzo della metropolitana per tutto il giorno. Un'altra cosa importante è che all'uscita vi verrà fatto un timbro sulla mano(vedi foto sotto) che vi darà l'opportunità di visitare nuovamente l'acquario nella stessa giornata. Noi lo abbiamo fatto la sera, prima che chiudesse, ed è stata un'esperienza fantastica, girare per l'acquario mentre le luci delle vasche sono tutte spente, ve lo consiglio vivamente.
Links:
Sito ufficiale (in italiano)
Pagina con Biglietti ingresso cumulativi (in giapponese)

Kaiyukan OsakaKaiyukan OsakaKaiyukan OsakaKaiyukan Osaka

3 commenti:

Momo ha detto...

Adoro questo blog, ci vengo sempre e ti invidio tantissimo...il Giappone è il mio sogno!
Ciao
Momo

bunny chan ha detto...

Ma perchè l'acquario di Genova è triste? Sono curiosa di saperlo, perchè era uno dei posti che avevo intenzione di visitare...se mi capita di passare per Osaka questo Natale, vado all'acquario di cui parli, comunque!!

Baci,
B.

Mabataki ha detto...

Grazie Momo.. Dovresti andarci perche' e' veramente un altro mondo..

BunnyChan.. L'acquario di Genova mi e' sembrato che avesse le vasche troppo piccole.. specialmente quella dei pinguini.. non riescono nemmeno a fare un tuffo..