mercoledì 21 settembre 2011

Ginnastica in treno

Una divertente parodia di un esercizio fisico che si può fare in treno ed è consigliato a chi sta andando in ufficio, visto che poi passerà la giornata seduto.
  • Prima parte: riscaldamento.
    Iniziate con delle estensioni, mentre vi tenete alla maniglia sospesa, raddrizzate la schiena. Mentre vi muovete facendo twist potete anche ottenere più spazio perchè la gente si allontanerà da voi. Quando il treno comincia ad accelerare aumentate il ritmo, non vi preoccupate se la gente vi guarda stranamente, continuate!
  • Seconda parte: stretching.
    Approfittando dei sobbalzi del treno, spostate il peso a destra o a sinistra in modo da fare stretching, quando vi siete abituati al movimento, tenetevi con una sola mano e muovetevi formando una mezza luna, può darsi che nasca un nuovo amore con questa atmosfera romantica. Se qualcuno vi spinge, non agitatevi ma approfittatene per fare stretching alla schiena. Per finire ruotate, così vi offriranno un posto a sedere, se non ve lo offrono mettetevi in posizione per dimostrare disperazione.
  • Terza parte: quando il vagone è troppo affollato, sfruttate lo spazio più in alto.
    Quando fate i sollevamenti sulle braccia, cercate di sollevarvi sopra la testa dei passeggeri che sono seduti. Quando vi sarete abituati, potete anche allungare le gambe e se non riuscite a sollevarvi bene, potete appoggiare le gambe sulla testa di chi sta seduto davanti a voi. Se il vostro capo dell'ufficio sale sul treno, spostatevi da una maniglia per evirare di farvi vedere. Se vi nota lo stesso e non avete più scampo potete sempre arrampicarvi come un pipistrello.

1 commento:

Emanuela ha detto...

ahahah sono davvero pazzi
io non riuscire a non ridere davanti a una scena del genere