lunedì 6 dicembre 2010

Kaki

Kaki Giapponese
Non era la prima volta che mangiavo i Kaki in Giappone, ma questa volta ho deciso di fargli una foto. La cosa particolare è che mentre qui in Italia si mangiano molto maturi, in Giappone preferiscono mangiarli quando ancora hanno una certa consistenza, tipo la pera (quando ancora è dura). Sono veramente molto buoni.

3 commenti:

Nyu ha detto...

A volte li ho mangiati così duri ma preferisco di gran lunga quando sono mollicci e bavosi.. xD

La Francese ha detto...

ma non annaspano la bocca?!

Mabataki ha detto...

In Giappone ci sono diversi tipi di alberi di kaki, quelli che vendono duri non sono amari. Ma è possibile anche mangiare gli altri tipi di kaki senza aspettare che diventino molli, per questo usano mettere un piccola quantità di liquore vicino al picciolo e lasciano il frutto una settimana a riposare, poi può essere mangiato senza sentire l'amaro.