giovedì 26 agosto 2010

Zenzero con miele - ricetta

Zenzero con mieleZenzero con miele
Lo zenzero ha la capacità di prevenire le intossicazioni alimentari, quindi spesso viene consumato con la carne e il pesce. Inoltre favorisce la digestione e stimola la circolazione.
Questa semplice preparazione di confettura di zenzero e miele è utilizzata come base per diverse altre ricette.
    Ingredienti:
  • zenzero
  • miele
    Preparazione:
  1. Sbucciate lo zenzero. Un metodo molto semplice può essere utilizzando il bordo di un cucchiaino da caffè come se fosse un pela patate.
  2. Tagliate lo zenzero a fettine sottili, magari usando un pela patate.
  3. Mettete tutte le fettine di zenzero in un vasetto sterilizzato.
  4. Riempite il vasetto con il miele, il miele deve coprire almeno tutto lo zenzero. Conservate nel frigo. Col passare del tempo lo zenzero comincia a lasciare il suo sapore nel miele, così ogni volta che lo utilizzate, mescolate bene.
    Ecco alcuni utilizzi:
  • Ginger Ale. E' un metodo casalingo per prepararlo, ma molto rinfrescante in estate. Semplicemente mettete questo sciroppo di zenzero e miele in un bicchiere, diluite con acqua frizzante ed aggiungete dei cubetti di ghiaccio e una fetta di limone.
  • Tè allo zenzero. Questo vi consigliamo di berlo quando fa freddo, perchè lo zenzero vi scalderà. Semplicemente, aggiungete questo sciroppo nel tè caldo.
  • Carne allo zenzero. Saltate in una padella della carne tagliata fine (potete usare la carne che preferite) insieme ad una cipolla tagliata sottile. Quando la carne è quasi cotta, aggiungete questo miele allo zenzero e della salsa di soia.
Potete usare questo miele con zenzero anche per preparare torte, biscotti e pane.

2 commenti:

Fannie ha detto...

è una ricetta semplicissima e utilissima... la proverò sicuramente... xD

Calogero ha detto...

Sì, vero. Semplicissima.